Tango Argentino a Milano dal 1994 ASSOCIAZIONE ARCI SPAZIO TANGO

ASSOCIAZIONE

L'associazione Spazio Tango è una delle prime grosse realtà di Tango Argentino a Milano. 1994, Alberto Colombo sceglie un circolo Arci in centro città, l'Arci Bellezza, per inaugurare i primi corsi di Tango Argentino a Milano. Passano quasi vent'anni e oggi Alberto Colombo y Mariela Sametband sono una delle coppie più richieste da Berlino a Parigi, da Hong Kong a Buenos Aires.

Quasi vent'anni e quel progetto di insegnamento diventa qualcosa di più. Oggi Spazio Tango è un'associazione Arci che promuove la cultura del Tango Argentino attraverso incontri, concerti, festival, trasferte, e naturalmente attraverso i corsi di Tango Argentino, che contano 5 insegnanti qualificati, sotto la direzione artistica di Alberto Colombo e Mariela Sametband 11 corsi per ogni livello di ballo, dai principianti ai masterclass 6 giorni su 7 di lezioni (riposo solo il sabato!) 3 spazi di grande fascino per assecondare esigenze diverse 600 allievi e più all'anno

Una volta la chiamavano “il Bellezza”, oggi quella di Spazio Tango è una delle associazioni più prestigiose di Milano dove imparare a ballare l'essenza del Tango Argentino. Una danza che va dritta la cuore. Che si chiude in un abbraccio ed esalta i ruoli maschile e femminile. Spazio Tango trasmette il tango prima ancora di insegnarlo.

L'approccio didattico, affinato in tanti anni tra Milano e Buenos Aires, non insegna a replicare dei passi ma invita ad abbandonarsi al tango attraverso la conoscenza del proprio corpo, del movimento, della musica, della relazione con l'uomo o la donna che ci si troverà ad abbracciare.

Il tango è connessione, relazione, circolarità, intesa, intimità. Il contributo di Mariela Sametband, una delle più fantasiose ballerine del momento, fa dello spazio un centro di aggiornamento anche per insegnanti provenienti da tutta Italia.

Oltre ai corsi di Tango Argentino, Spazio Tango è un punto di riferimento per chi ama ballare (guarda il programma delle pratiche in Milonga) e per chi non si vuole perdere stage, dj set ed eventi spaciali.


Nota:Per accedere ai corsi è obbligatoria la tessera ARCI.